SALDI: Sconti da 10% a 70% continuano

 

Accessori per la danza, il pattinaggio,  la ginnastica e il pilates

 Via Delle Medaglie D'Oro 8 Varese  ( Piazza Repubblica a sinistra della caserma, la Via che porta alla stazione)

Orario: Dalle 9.00 alle 20.00   Lunedì  dalle 15.00 alle 20.00 

Tel. : 3475960317

info@dancepassion.eu    per ordini: shary.srl@dancepassion.eu

 

 

 Enciclopedia della danza: A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z  

homeChi siamodove siamoinfo pointservizieventiaudizionistage

Raymonda: balletto dell'ottocento (1898); coreografia di Pepita su musica di Glazunov. Vedi la sezione Balletti

Raccourci: Dal francese "raccorciato". Nella danza non sempre la gamba in azione deve trovarsi o muoversi tesa e bene allungata. Spesso questa deve trovarsi piegata o muoversi piegata e in particolare questo avviene nell'esecuzione degli adagi. Una gamba che si raccorci per allungarsi poi in una data posizione conferisce secondo il metodo Cecchetti al movimento una morbidezza e sofficità piene di grazia. Questo movimento raramente viene eseguito senza essere accoppiato al développé e cioè all'allungamento della gamba. Qualunque sia la posizione d'inizio,raccorciare la gamba che esegue il movimento piegando il ginocchio che deve essere bene in fuori.

Relevé: "sollevato, alzato", è il movimento in cui il corpo si solleva da terra sulle pezze punte (sur demi pointes) o sulle punte (sur pointes).

Renversé: un giro del corpo in cambré derrière durante il quale non bisogna mai perdere di vista il pubblico; nella danza moderna avvuene anche sul posto.

Rèsine: "resina" o "pece", è una polvere ottenuta dalla resina degli abeti, che i ballerini mettono sotto la suoletta delle scarpe per evitare di scivolare.

Retiré: "ritirato", è l'esercizio in cui la gamba di lavoro viene sollevata e il piede scorre lungo la linea interna della gamba portante per posizionarsi all'altezza sopra o sotto il ginocchio. Si assume così la posizione del passé en dehors o en dedans solitamente usata nella "modern-jazz".

Révérence: "riverenza", è un inchino, un gesto di cortesia, di ringraziamento, che viene eseguito al termine di una lezione di danza o di uno spettacolo.

Roberto Bolle: Nato 26 marzo 1975 a Casale Monferrato; Vedi la sezione Stelle della danza: Roberto Bolle

Rodolfo Nureyev:

Uno dei migliori ballerini di danza classica; negli anni '60 è stato giustamente considerato il più grande ballerino del mondo, un mito, un artista virtuoso, espressivo e carismatico.
Nato nel 1938 durante un viaggio in treno, sulla transiberiana, visse gli anni dell'infanzia con la madre e le sorelle in condizioni disagevoli,
mentre il padre era al fronte. Lasciò presto la famiglia per studiare a Leningrado, dove entrò a far parte del Kirov, un balletto che,erede dell'imperiale Marijnskij ed influenzato da Cecchetti, rappresentava ancora la tradizione classica.
Nel giugno del '61, durante una tournée della compagnia in Europa, fu richiamato in Russia per un ballo al Cremlino.
Nureiev comprese che, una volta rientrato, non avrebbe più ottenuto il permesso di continuare la propria carriera.
Decise così di non fare più ritorno in patria e di chiedere asilo politico in Europa. Da allora egli collaborò con il Grand ballet du Marquis de Cuevas e con Fonteyn, la miglior ballerina del XX sec fu ospite del Royal Ballet e diresse l'Operà di Parigi.
Ballò in tutti i ruoli più importanti del repertorio classico e moderno, ma contribuì anche con la creazione di nuovi ruoli e di diverse coreografie.

Romeo e Giulietta: balletto del novecento (1965); coreografia di MacMillan su musica di Prokofiev. Vedi la sezione Balletti

Rond de jambe: un movimento circolare della gamba eseguito durante gli esercizi alla sbarra o al centro; può essere eseguito par terre o en l'air nelle direzioni en dehors o en dedans.

Rosella Hightower: Nata nel 1920 in una città di Oklahoma; étoile del Metropoltain Opera di New York. Nel 1961 ha fondato il Centre de Danse International di Cannes. Vedi la sezione Stelle della danza

Royal Danish Ballet Copenhaghen: www.kglteater.dk/OmKunstartern7Ballet/Balletskoler.aspx

Ruota bassa: è un modo alternativo per indicare un manège di jeté-coupé en tournant.

 

 

 

Copyright ©2008-2015 , All rights riserved - Engineered by "Edizioni Shary"